Le tecnologie digitali applicate ai beni culturali

In diretta dal FEM – Future Education Modena, viaggio alla scoperta delle digital humanities: Viaggio alla scoperta delle digital humanities, tecnologie e metodi di ricerca che aprono nuove prospettive agli studi umanistici e promuovono la conoscenza del nostro patrimonio culturale.

Navigheremo su “Lodovico”, la piattaforma dedicata al patrimonio culturale modenese messa a punto dal Centro DHMORE; scopriremo i gioielli della Estense Digital Library – le opere di Muratori, le carte geografiche e gli spartiti musicali degli Estensi – riprodotti ad altissima definizione; al Future Education Modena useremo tecniche di linguistica cognitiva per analizzare e annotare testi e immagini digitali e creeremo rappresentazioni digitali, analizzando i linguaggi visuali dall’autoritratto storico al selfie.

Prenota la visita compilando la form.

Ad ogni data possono partecipare minimo 15 – massimo suggerito 28 studenti anche di classi diverse, ma sempre appartenenti allo stesso Istituto.